schermata2020-11-26alle13.07.12

Giovedì 19 MAGGIO 2022 ore 21,00

QUADRETTI DI UNA ESPOSIZIONE

Nella metà ‘800 in tutta Europa esplodeva il fenomeno Melodramma: storie e musiche di ampio respiro e forti elaborazioni in complesse storie di drammi o di intrecci buffi o sentimentali, con un’intensa valenza nazionalistica (nascevano gli Stati Nazione). Al lato di questa grande ed importante produzione musicale, in Italia si sviluppava il fenomeno Canzone, ossia un elemento fortemente concentrato sulla orecchiabili- tà, non legato a storie complesse, ma a momenti della vita, a sensazioni fugaci e soprattutto brani brevi da usare al di fuori dei grandi Teatri. Analogamente si sviluppava in Germania il Lied: diremmo la sorella tedesca della canzone italiana, con qualche caratteristica particolare: era eseguibile nei salotti della nobiltà e della borghesia ed era spesso libera dal vincolo dei cantanti perchè poteva essere eseguita dagli strumenti con l’accompagnamento. George Goltermann, fu un violon- cellista (nonché direttore dell’Opera di Francoforte) che dedicò la sua produzione a questo genere musicale. Piccoli brani, piccoli pezzi di emozioni, non legati a storie complesse, ma a momenti, ad evocazione di poesie, di dipinti, di ricordi. Vito Paternoster li ha orchestrati, adattati al linguaggio più moderno, ed uniti come fossero un brano unico, come fosse un viaggio tra poesie, ricordi e pezzi di vita.

4

Vito Paternoster - Direttore Orchestra Saverio Mercadante

schermata2021-06-16alle18.29.56
schermata2021-06-16alle18.30.36
mangiatordi
schermata2021-06-16alle18.30.41
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder